Si apre domani, 23 maggio, a Bilbao la “10th International conference on Occupational risk prevention (ORP)” ORP 2012. I lavori andranno avanti fino a venerdì 25 maggio.Lo slogan del congresso sarà: “organizzare in modo efficiente il lavoro vuol dire gestire la prevenzione”, e l’obiettivo sarà quello di condividere esperienze che si concentrano sul “miglioramento della salute delle imprese e anche di quella dei lavoratori”.

Arriveranno circa 1.200 persone che parteciperanno a un programma scientifico che comprende più di 60 conferenze e tavole rotonde, con alcuni dei più prestigiosi scienziati ed esperti internazionali nel campo della prevenzione dei rischi.
Saranno affrontate le nuove sfide  poste dalla medicina del lavoro, l’esposizione a sostanze chimiche e il loro adattamento alle nuove regole, i limiti di esposizione occupazionale ad agenti cancerogeni e l’aumento del tasso di incidenti nelle donne a causa della loro maggiore partecipazione al mercato del lavoro.

L’Agenzia europea per la sicurezza sul lavoro, che a Bilbao ha sede, presenterà nel corso della tre giorni la nuova edizione della campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri”, che per il biennio 2012 – 2013 avrà a titolo “Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi”.

Per saperne di più