Il prossimo 25 maggio l’incontro conclusivo del progetto “Una Scuola Sicura – la Formazione per la tutela della Salute e Sicurezza sui luoghi di vita e di lavoro”, portato avanti dall’ AiFOS (Associazione Italiana Formatori della sicurezza sul lavoro), insieme all’Inail Direzione Regionale Lazio e alla Regione Lazio – con il patrocinio della Provincia di Roma e la condivisione del progetto da parte di Anmil Sede Regionale del Lazio –

Il progetto, portato avanti in questi ultimi due anni scolastici ha come obiettivo quello della  formazione e sensibilizzazione sulla prevenzione dei rischi e la sicurezza sul lavoro ed è rivolto ad allievi ed insegnanti dell’ultimo anno scolastico, di dieci scuole di Roma e Provincia (Istituti tecnico-professionali e Licei classici e scientifici).

La seconda edizione di questo progetto di formazione orientata alla Sicurezza e alla Prevenzione è partita nel mese di febbraio 2011 in considerazione del forte interesse e coinvolgimento dimostrato dagli Istituti coinvolti nella scorsa edizione e la manifestata volontà da parte degli studenti di portare a termine il percorso iniziato.

Con questa seconda edizione si ritiene completato per alcuni Istituti il percorso biennale di formazione: gli studenti formati riceveranno a titolo gratuito la tessera junior di affiliazione ad AiFOS che consentirà ai ragazzi di ricevere costanti aggiornamenti riguardo le tematiche affrontate durante il corso.

Inoltre a questi studenti sarà data la possibilità di accedere senza alcun onere economico all’esame finale per il conseguimento del titolo di Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – Modulo A.

Per parlare dei risultati del progetto  il 25 maggio 2011, alle ore 10, presso la Sala Conferenze della sede Inail di Roma centro – Piazza delle 5 giornate n.3, si terrà l’incontro conclusivo del progetto. Ogni classe sarà invitata a presentare i lavori svolti a conclusione dell’attività formativa e verranno consegnati agli studenti gli attestati di partecipazione e la tessere AiFOS junior.