incendi

Sulla GU 192 del 20 agosto 2015 è stato pubblicato il Testo unico di prevenzione incendi sulla Regola tecnica orizzontale (RTO) (Decreto 3 agosto 2015).

L’approvazione delle norme tecniche era prevista dall’art.15 del DLgs 139/2006* con l’adozione di un decreto del Ministro dell’interno, di concerto con i Ministri interessati, sentito il Comitato centrale tecnico-scientifico per la prevenzione incendi.

Le norme sono fondate su presupposti tecnico-scientifici generali in relazione alle situazioni di rischio tipiche da prevenire e specificano:

a) le misure, i provvedimenti e gli accorgimenti operativi intesi a ridurre le probabilità dell’insorgere degli incendi attraverso dispositivi, sistemi, impianti, procedure di svolgimento di determinate operazioni, atti ad influire sulle sorgenti di ignizione, sul materiale combustibile e sull’agente ossidante;
b) le misure, i provvedimenti e gli accorgimenti operativi intesi a limitare le conseguenze dell’incendio attraverso sistemi, dispositivi e caratteristiche costruttive, sistemi per le vie di esodo di emergenza, dispositivi, impianti, distanziamenti, compartimentazioni e simili.

Il TU entrerà in vigore il 26 novembre 2015 e nel frattempo, come disposto già dal DLgs 139/2006, “ fino all’adozione … (del TU appena pubblicato, Ndr) alle attività, costruzioni, impianti, apparecchiature e prodotti soggetti alla disciplina di prevenzione incendi si applicano i criteri tecnici che si desumono dalle finalità e dai principi di base della materia, tenendo presenti anche delle esigenze funzionali e costruttive delle attività interessate”.