Si terrà a Pergine Valsugana (TN), dal 19 al 21 ottobre 2012, l’evento “Nuovi linguaggi della Sicurezza”, un’iniziativa curata dal Festival Nazionale della Sicurezza sul Lavoro.
Una tre giorni dedicata ad incontri, scambi di esperienze e riflessioni sulle problematiche inerenti non solo la sicurezza, ma anche la tutela del lavoratore nell’espletamento della propria professione, sull’annosa questione delle morti bianche e degli infortuni sul posto di lavoro, per avviare un percorso che miri alla formazione e alla prevenzione.
L’evento, patrocinato e sostenuto dal Parlamento Europeo, dall’Assemblea Parlamentare dell’OSCE, dalla Regione Trentino Alto Adige, dalla Provincia Autonoma di Trento e dal Comune di Pergine Valsugana, si è già fregiato nella scorsa edizione dell’adesione della Presidenza della Repubblica attraverso il conferimento di due medaglie: una per il Festival e una per il concorso letterario e artistico dedicato alle morti bianche.
Tre giornate ricche di convegni e workshop incentrati sul tema dei “Nuovi linguaggi della Sicurezza”, sul quale si confronteranno numerosi giornalisti delle principali testate radio-televisive e della carta stampata, con il coinvolgimento di studiosi di chiara fama nel settore della sicurezza, dell’Assessorato alla Sanità della Provincia Autonoma di Trento, della Protezione Civile e dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari.

Fonte: Anmil