Pubblicato dall’Inail  il Rapporto annuale sull’andamento degli infortuni e delle malattie professionali per l’anno 2011. I dati confermano l’andamento positivo,  avviato negli anni scorsi, di calo degli infortuni denunciati. Sicuramente una riprova di una maggiore attenzione da parte delle imprese ma anche un segnale di forte calo dell’occupazione.
Dai dati ufficiali Inail le aziende possono trarre elementi di spunto per l’adozione di misure di prevenzione negli ambiti e nei settori maggiormente critici, soprattutto per quanto riguarda le malattie professionali che, come nel 2010, segnano un aumento dei casi denunciati.

Per scaricare il Rapporto

Per maggiori informazioni