L’EU-OSHA ha lanciato la 12ª edizione del Premio Europeo per le Buone Pratiche nell’ambito della Salute e Sicurezza sul Lavoro. Il premio, previsto dalla campagna “Insieme per la prevenzione e la gestione dello stress lavoro correlato”, promuove le candidature di società o organizzazioni Europee impegnate nell’attuazione di azioni che hanno l’obiettivo di gestire lo stress e rischi psicosociali sul luogo di lavoro.
Le premiazioni avverranno nella primavera del 2015.
I partecipanti saranno suddivisi in due sottocategorie: una per le società con meno di 100 dipendenti e l’altra per società di maggiori dimensioni, con vincitori nazionali provenienti da ciascuna categoria.
I vincitori del Premio saranno selezionati da un comitato composto dai rappresentanti del consiglio di amministrazione dell’EU-OSHA ovvero governi, datori di lavoro, lavoratori e Commissione europea, nonché da un esperto del settore.

Fonte: Sole24ore