Sono stati pubblicati dal Ministero dell’Ambiente gli aggiornamenti relativi alla gestione del Sistri, il Sistema di controllo di tracciabilità dei rifiuti.

Il primo aggiornamento riguarda la Guida gestione azienda, nella versione27 aprile 2015 pubblicata nella sezione Documenti, La guida riporta indicazioni e infografiche sull’accesso alla gestione, visualizzazione anagrafica dell’azienda, modifica anagrafica, area richieste e area pagamenti, stato pratiche, geolocalizzazione, soglia numero dipendenti, disallineamento dati, gestione categorie, non obbligate, nuovo produttore, imprenditori agricoli.

Il secondo aggiornamento riguarda invece la Modalità di cancellazione inserita nell’area Iscrizione. Vi sono stati rilasciati i nuovi moduli per la restituzione della Usb e per la dichiarazione di perdita possesso dei dispositivi di cancellazione.

Infine nove aggiornamenti dei documenti presenti nella sezione Manuali e Guide.

I nove testi aggiornati sono:

  • Guida rapida produttori (versione del 21 aprile 2015);
  • Guida rapida trasportatori (versione del 21 aprile 2015);
  • Guida rapida recuperatori-smaltitori (versione del 21 aprile 2015);
  • Guida rapida intermediari (versione del 21 aprile 2015);
  • Guida rapida regione campania (versione del 21 aprile 2015);
  • Caso d’uso: microraccolta (versione del 21 aprile 2015);
  • Caso d’uso: gestione arrivi (versione del 21 aprile 2015);
  • Caso d’uso: trasporto intermodale (versione del 21 aprile 2015);
  • Caso d’uso: trasporto transfrontaliero (versione del 21 aprile 2015).

Sistri, Ministero dell’Ambiente