Ha preso il via ieri mattina, 28 marzo, presso la sede dell’Inail, il tavolo tecnico per i risarcimenti in esecuzione dei contenuti della sentenza Eternit.
Si tratta di dare attuazione effettiva nella parte che riguarda “provvisionali immediatamente esecutive” nei confronti delle parti civili. Il tavolo tecnico, istituito dal Ministero del Lavoro con il Ministero della Salute e le altre amministrazioni interessate e i soggetti danneggiati, è previsto negli obiettivi del Piano nazionale amianto, approvato dal Governo e recentemente trasmesso alla Conferenza Stato-Regioni, per assicurare in modo effettivo il principio  delle tutele in favore delle parti lese.