Creare lavoro e sviluppo e difendere l’ambiente. E’ possibile grazie alla ‘Scuola delle energie’ che la Provincia apre all’interno del Centro ricerche Casaccia dell’Enea, alle porte di Roma.
Le ragazze e i ragazzi che la frequentano potranno conoscere e studiare le energie rinnovabili e pulite e diventare così esperti in un settore che è strategico per il futuro del territorio e dell’Italia.
“Per far tornare a crescere l’Italia – ha detto il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti – dobbiamo puntare sull’innovazione. Dopo la ‘Scuola del cinema’ e la ‘Scuola del sociale’ alla Provincia diamo così un altro contributo per creare professionalità e competenza e dimostrare di saper reagire alla crisi con il talento e il merito”.
L’edificio che ospita la scuola è stato realizzato con criteri di alta efficienza energetica e concepito come un laboratorio per l’applicazione di nuove soluzioni per il riscaldamento e il condizionamento dell’aria, alimentate anche con fonti rinnovabili.