Pubblicate le “Linee guida per il settore della musica e delle attività ricreative, ai sensi dell’articolo 198 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, approvate nella Conferenza Stato – Regioni del 25 luglio 2012.
Il documento è stato elaborato al fine di agevolare l’attuazione degli obblighi previsti dal Capo II del D.lgs. n.81/2008, concernente le prescrizioni minime per la tutela dei lavoratori in relazione ai rischi per la loro salute e sicurezza derivanti dall’esposizione a rumore durante il lavoro, in settori particolari come quello della musica e dell’intrattenimento caratterizzati da livelli sonori elevati ed effetti speciali rumorosi.
Il provvedimento, che dovrà essere pubblicato sulla G.U., è anticipato sul sito del Ministero del Lavoro.

Le linee guida in formato pdf: