lavoro domestico

L’Ilo pubblica un nuovo video. Protagoniste le donne e il lavoro domestico

Domestic workers’ rights: Let’s keep the momentum, questo il titolo del video che fa riflettere sulla situazione del lavoro domestico, attualmente svolto da circa 53 milioni di persone nel mondo. Di queste pochissime godono di tutele derivanti da leggi dedicate.

La Convenzione che Ilo ha approvato nel 2011, (la numero 189) contiene una mappa dei provvedimenti che ogni Stato Ilo dovrebbe attuare al fine di tutelare e proteggere la sicurezza e la dignità della persona che trova impiego nelle abitazioni di terzi. Attualmente 17 Paesi l’hanno ratificata, tra questi l’Italia, nel 2013.