emissioni2

Pare sia possibile guadagnare e fare grossi affari, sulla tutela dell’ambiente e sulla riduzione degli inquinanti.
Lo strumento è stato addirittura adottato dall’Unione Europea, nell’ambito del Protocollo di Kyoto, proprio per ridurre le emissioni in tutto il continente. Si tratta dell’ETS (Emission Trading System) un mercato di crediti sulle emissioni in atmosfera che possono essere scambiati e venduti in tutto il mondo proprio come le obbligazioni finanziarie, con la differenza che questa “borsa” ambientale è molto meno regolamentata di quella classica, controllata da enti come l’italiana Consob. Infatti, nel corso degli anni sono state scoperte truffe miliardarie che ne sfruttano i meccanismi, finanziando organizzazioni criminali e, pare, perfino la jihad islamica.

Fonte: la Stampa Tuttogreen

Per saperne di più leggi l’intero articolo