La Terra non aspetta. Questo il messaggio della 42 esima giornata mondiale della Terra, il prossimo 22 aprile. Sarà l’ennesima occasione per tutto per mettere sotto i riflettorila situazione ecologica del nostro Pianeta e fare il punto della situazione. Questa edizione vede una marcata crescita delle“buone azioni quotidiane”, con più di un miliardo di persone coinvolte a Mobilitare il Pianeta.

Cittadini di ogni provenienza e nazionalità manifesteranno il loro amore per la Terra esprimendo la richiesta per un futuro sostenibile. Tutti dovranno fare la loro parte: singoli, organizzazioni e governi. Nonostante la fase di recessione economica globale, è importante capire  che proprio la “green economy” può essere la via d’uscita.

In Italia sarà il gruppo decrescita.com, a chiedere al Governo Italiano e a tutti i governi del Mondo, di abbracciare le energie rinnovabili, di investire nel rendimento energetico e di abbandonare le combustibili “sporche” .

Per maggiori info clicca sul sito ufficiale

altri link collegati:

Earth Day Network
decrescita.com
,
Azioni del Buon Senso