Loghi_Enti_Organizzatori_194376

“Expo 2015, Palchi e Fiere – Piccoli e Grandi Eventi: Trasformare l’obbligo in opportunità” è il titolo del convegno, organizzato da FIRAS-SPP in collaborazione con  Æquor Sicurezza, che si terrà il prossimo 11 Dicembre alla Camera di Commercio di Milano (Sala Conferenze).

L’iniziativa si pone nell’ambito della Giornata Europea della Sicurezza FIRAS-SPP (VIII edizione), dedicata quest’anno al tema delle manifestazioni e degli eventi con particolare riferimento al decreto sulla sicurezza dei pachi pubblicato l’8 agosto 2014.

Per manifestazioni temporanee si intendono quelle attività che si svolgono in un determinato periodo, con una precisa data di inizio e di fine, quali ad esempio:

  • manifestazioni musicali, danzanti e sportive
  • manifestazioni espositive (mostre, sfilate etc.)
  • manifestazioni con attività di somministrazione di alimenti e bevande a pagamento e/o gratis)

E’ innegabile che in tutte queste situazioni emergano spesso gravi carenze relative alla sicurezza.

Nello specifico, l’EXPO 2015 ha in calendario diverse migliaia di eventi nell’arco dei sei mesi di durata, a cui si aggiungeranno gli eventi promozionali di avvicinamento.

Lo scopo principale dei disposti normativi in materia di pubblico spettacolo è quello di garantire comunque e sempre l’incolumità e la sicurezza . Un  valore aggiunto che l’organizzatore dell’evento deve recepire come opportunità e non come imposizione fiscale e tediosa.

Durante il convegno, grazie agli interventi e alle testimonianze di numerosi esperti e professionisti del settore (network radiofonici nazionali, esponenti della moda, della carta stampata, Comune di Milano, ASL, INAIL e della Curia di Milano), saranno messi in luce i principali aspetti della normativa e i più interessanti spunti di riflessione sul tema della sicurezza.

FIRAS rilascerà al termine del convegno un attestato di aggiornamento per RSPP valido come 6 crediti formativi, al termine di un breve test di apprendimento.

La partecipazione al convegno è gratuita e aperta, previa iscrizione e disponibilità dei posti.

Per registrarsi

Per scaricare il programma