Il Ministero del Lavoro ha emanato, il 29 aprile 2015, un decreto che determina il costo medio orario del lavoro a livello provinciale per il personale dipendente da imprese del settore dell’edilizia e attività affini.

Nelle due tabelle allegate al decreto appaiono gli importi spettanti, dal 1° settembre 2014, agli operai e agli impiegati.

Il costo, come si legge nell’art. 2 del decreto è suscettibile di oscillazioni in relazione a:
a) benefici (contributivi, fiscali od altro) previsti da norme di legge di cui l’impresa usufruisce; b) oneri derivanti da interventi relativi a infrastrutture, attrezzature, macchinari, mezzi connessi all’applicazione del TU 81/08.

Info: decreto 29 aprile 2015 costo medio orario lavoro edilizia