Frodi alimentari

“Uno sforzo comune per assicurare la sicurezza e l’integrità dei nostri alimenti” è il titolo della Conferenza internazionale sulle frodi alimentari che si terrà Il 23 e 24 ottobre si terrà a Roma, presso l’Auditorium del Ministero della Salute di via Giorgio Ribotta, 5. I lavori saranno aperti dal Ministro della salute Beatrice Lorenzin.
All’evento, organizzato in collaborazione con la Commissione europea, saranno presenti speakers della Direzione generale salute e consumatori della Commissione, esponenti di spicco delle Autorità competenti in materia di sicurezza alimentare di sei Stati Membri e rappresentanti di tutti i 28  Paesi dell’Unione europea.
La conferenza costituisce un’occasione unica di confronto tra tutti i soggetti, sia istituzionali che privati, coinvolti nelle azioni di contrasto al fenomeno delle frodi alimentari, a livello europeo e internazionale.
La lotta alle frodi alimentari rappresenta una delle priorità del Ministero della salute durante il semestre di Presidenza del Consiglio dell’Unione europea. L’Italia è, infatti, il Paese con il maggior numero di prodotti tradizionali, ma anche il maggior numero di prodotti “copiati”.
Le due giornate di lavori saranno finalizzate ad individuare concrete misure per un approccio multidisciplinare alla questione, da condividere tra tutti i soggetti impegnati nella lotta alle frodi alimentari.