Lo scorso 7 maggio si è chiusa la prima fase della nuova edizione del bando Inail per incentivi alle imprese per investimenti per la salute e la sicurezza sul lavoro. Il passaggio successivo e i relativo download del codice identificativo è partito lo scorso 12 maggio.

Da quella data Il codice identificativo delle domande che hanno raggiunto il livello minimo di ammissibilità e che sono state adeguatamente salvate potrà essere scaricato dagli utenti. Il codice identificherà la domanda in maniera univoca e sarà fondamentale per partecipare al click-day.

Il 3 giugno 2015, sarà la data a partire dalla quale Inail comunicherà giorno e orario di apertura della fase di invio finale delle domande. I finanziamenti come nelle precedenti edizioni del bando, saranno assegnati fino a esaurimento fondi seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle proposte.

Il bando Isi 2014 mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto. I progetti finanziabili saranno di due tipologie: progetti di investimento; progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi.

Info: Inail bando Isi 2014 conclusa prima fase