Una nota del Ministero del Lavoro del 22 gennaio 2014 informa che sono stati rinviati al 16 maggio 2014 i termini che riguardano il pagamento da parte delle imprese di premi e contributi sull’assicurazione sugli infortuni.
La proroga è inserita nella Legge di stabilità 2014 Legge 27/12/2013 n. 147 che con decorrenza 2014 ha tagliato i premi Inail di un miliardo di euro.
Il differimento (data prima prevista 16 febbraio) è stato stabilito per consentire alle imprese che effettuano il pagamento alla prima scadenza annuale e in unica soluzione di usufruire subito del bonus.