“Il lavoro è importante, la sicurezza di più”. E’ iltitolo della nuova campagna di informazione del Comune di Roma,  finalizzata al rispetto dei lavoratori e alla sensibilizzazione sul delicato tema della salute e della sicurezza sul lavoro. Obiettivo della campagna è diffondere la cultura della legalità, con particolare attenzione al settore edile, quello più esposto al rischio di incidenti.

Presentata il 24 febbraio e partita il 25, la campagna è diffusa attraverso i canali di comunicazione istituzionale, la stampa, radio e televisioni locali e prevede, tra le varie iniziative, la distribuzione di depliant informativi presso gli U.R.P. dei Municipi, i Centri di Orientamento al Lavoro e presso i Centri di Formazione Professionale, dove saranno disponibili anche ABC sulla Sicurezza nei cantieri edili in cinque lingue (Italiano, Polacco, Rumeno, Albanese e Arabo) e ABC sulla Sicurezza nei cantieri stradali. Si tratta di due opuscoli informativi dedicati ai lavoratori che operano nei settori più a rischio di incidenti gravi e mortali.
I due manuali, inoltre, assolvono all’obbligo di formazione dei lavoratori previsto dall’art. 36 del D.Lgs. 81/2008 a carico dei datori di lavoro, quello cioè di  offrire una formazione adeguata in materia di sicurezza e salute: un coupon all’interno del manuale può essere utilizzato per attestarne l’avvenuta consegna al lavoratore.

Brochure

ABC dei cantieri