Grande partecipazione dell’Agenzia Europea per la salute e sicurezza sul lavoro  (EU–OSHA) durante il prossimo “XIX Congresso Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro” che si sta temendo a Istanbul in questi giorni e fino al 15 settembre prossimi.

Il XIX Congresso mondiale è co-organizzato dall’ILO “International labour organizzation” in collaborazione con l’ISSA, “International social security association”, e con il Ministero del lavoro e della sicurezza Ssciale della Repubblica di Turchia e avrà come titolo “Costruire una cultura globale di prevenzione per un futuro sano e sicuro”.

Molto atteso il contributo del direttore uscente Jukka Takala che interverrà nella sessione plenaria di martedì 13 settembre dedicata al tema delle “Nuove sfide in un mondo del lavoro e dell’economia globale”.

A parte i numerosi interventi su temi specifici degli esperti e relatori dell’EU OSHA il principale progetto che sarà presentato in anteprima mondiale è quello concepito e realizzato a livello comunitario. Di tratta del progetto OiRA “Online interactive risk assessment, strumento online per la valutazione interattiva dei rischi una vera e propria rivoluzione nel mondo della gestione della salute e sicurezza per le piccole e medie imprese. Si tratta infatti di uno strumento web gratuito e di facile utilizzo progettato per facilitare la valutazione dei rischi da parte delle PMI. Registrandosi al servizio l’utente potrà accedere a una procedura passo passo che accompagnerà i responsabili della sicurezza di queste imprese, favorendone una corretta individuazione dei rischi, promuovendo gli interventi correttivi e azioni preventive da realizzare e la verifica e monitoraggio della loro efficacia. Dopo il lancio ufficiale che sancisce la conclusione della fase sperimentale, il progetto Oira diventerà concretamente operativo.

Per ulteriori informazioni e una Demo del progetto: OiRA Valutazione interattiva dei rischi on-line.

Il programma completo del Congresso