Rischio amianto: valutazione e controllo

Nell’ambito di un’attività decennale per il controllo e la gestione dei materiali contenenti amianto, Alis, con il suo staff tecnico di professionisti, può vantare una lunga esperienza nella valutazione del rischio amianto, fornendo i servizi di seguito elencati:

Valutazione iniziale del problema e attività di censimento dei materiali contenti amianto

  • Individuazione dell’amianto prima dei lavori di demolizione o ristrutturazione
  • Caratterizzazione dei materiali e mappatura
  • Valutazione dello stato di conservazione

Progettazione e pianificazione degli interventi

  • Assistenza in fase decisionale sui criteri da adottare per la messa in  sicurezza dei materiali in amianto
  • Progettazione e Pianificazione degli interventi di bonifica
  • Pianificazione delle attività di controllo e manutenzione
  • Valutazione degli interventi secondo l’analisi costi/benefici

Attività di monitoraggio e valutazione dei rischi

  • Quantificazione della presenza di fibre nell’ambiente di lavoro
  • Valutazione del rischio ai sensi del D.M. 6/9/94 e del D.lgs. 81/08
  • Campionamento e analisi in microscopia ottica a contrasto di fase (MOCF)
  • Monitoraggio ed analisi in microscopia elettronica a scansione (SEM)
  • Analisi qualitative e quantitative su campioni in massa per la classificazione del rifiuto

Attività di gestione dei materiali in amianto

  • Monitoraggio periodico per il controllo dei MCA in ambienti “indoor”
  • Predisposizione e attuazione del piano di controllo “amianto”
  • Assunzione dell’incarico di Responsabile del piano di controllo e manutenzione

Attività di bonifica

  • Redazione del piano di lavoro e assistenza nella presentazione agli organi preposti (ASL)
  • Organizzazione e gestione delle attività di bonifica
  • Gestione del laboratorio di analisi
  • Campionamento ed analisi giornaliere durante la bonifica di amianto friabile
  • Assistenza nei rapporti con gli organi preposti al controllo

 

Amianto: il filmato

Le morti silenziose … di Carlo Lucarelli (Blu notte 2008)