Schermata 2015-01-21 alle 16.04.17

L’Eu Osha ha pubblicato, nell’ambito del programma strategico europeo 2014-2020, una relazione che indica in sintesi le attività attraverso le quali l’agenzia stessa intende perseguire la promozione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro.

Nel documento, disponibile in 25 lingue e accompagnato da un video viene disegnato un quadro completo dell’attività di Eu-Osha e dell’Unione europea. Nonché delle prossime sfide riguardanti la sicurezza e la salute negli ambienti lavorativi.

Le sei priorità individuate sono le seguenti:

  1. “prevedere i cambiamenti e i rischi nuovi ed emergenti attraverso attività di previsione;
  2. fatti e cifre – raccogliere e divulgare le informazioni per esempio attraverso l’indagine tra le imprese Esener;
  3. sviluppare strumenti per una buona gestione della SSL, come la valutazione interattiva dei rischi online
  4. fare opera di sensibilizzazione;
  5. mettere in rete le conoscenze;
  6. creare reti (a livello sia strategico sia operativo) e comunicazioni aziendali”

Per l’opuscolo informativo clicca qui

Per vedere il video: https://www.youtube.com/watch?v=t7L16r6SN9E