I titolari di social card e per quest’anno possono usufruire di un Il Bonus elettrico che scatterà automaticamente nella bollettaLo ha comunicato l’AEEG, Autorità per l’energia elettrica e il gas che in questo modo punta a ridurre il carico della spesa energetica che grava sulle famiglie in difficoltà. Per tutti coloro che sono in possesso della carta acquisti, dunque, non sarà necessaria alcun richiesta. Chi dovrà inviare una specifica comunicazione invece, sono tutti gli intestatari di una fornitura elettrica che appartengono a un nucleo familiare il cui valore Isee non superi i 7.500 euro. Il bonus elettrico, però, varia a seconda del numero dei componenti di ogni famiglia interessata; per l’anno 2010 le tabelle prevedono: 56 euro all’anno per una famiglia composta da uno o due persone; 72 euro all’anno per tre-quattro persone; 124 euro per i nuclei familiari composti da più di quattro persone.

La richiesta può essere fatta attraverso il sito di Bonus Energia, il Sistema di gestione delle agevolazioni sulle tariffe energetiche. Recandosi presso gli sportelli comunali e dei CAF, i cittadini possono richiedere in qualsiasi momento le credenziali per verificare lo stato di avanzamento della propria domanda di agevolazione. La stessa procedura vale se le credenziali sono state smarrite o dimenticate.