Le politiche e i progetti che scelgono la salvaguardia dell’ambiente sono premiati da Bruxelles. Il Parlamento Europeo, infatti, stanzia un fondo di 114 milioni di euro per le città, le regioni e gli enti locali che hanno tra i loro obiettivi il rispetto dell’ambiente e che attuano politiche a favore del territorio  perché continuino a realizzare progetti a favore dell’efficienza energetica e dello sviluppo delle rinnovabili. La somma sarà utilizzata anche per adottare metodologie e tecnologie di efficienza energetica stimolando così la diffusione e l’utilizzo delle energie rinnovabili con l’obiettivo di una sensibilizzazione nei confronti del risparmio energetico.

Si potranno creare nuovi posti di lavoro per realizzare i progetti di ristrutturazione e ammodernamento. I vantaggi saranno così, oltre che per l’ambiente, anche per l’economia.